Revocatoria Ordinaria Competenza del Giudice Italiano se le società sono di diritto inglese

Ottimo risultato dello studio che ottiene un provvedimento favorevole del tribunale di Milano contro il tentativo di due società di diritto inglese di sottrare i propri beni immobili alla garanzia dei creditori.

Il Tribunale di Milano , aderendo in toto alla tesi difensiva dello Studio, con il provvedimento del 24 maggio 2019, nell’ambito di un procedimento di revocatoria ordinaria, che vede la presenza di società con sede legale all’estero, ha respinto l’eccezione di carenza di giurisdizione confermano la propria competenza.

La causa ha ad oggetto la richiesta di revocatoria, avanzata da una cliente dello studio, di diversi atti di compravendita di beni immobili eseguiti tra due società di diritto inglese.

Il Giudice del Tribunale di Milano, ha ritenuto sussistente la propria competenza trattandosi di questione di carattere commerciale che riguarda la vendita di immobili situati sul territorio Nazionale avvenuta in Italia .

(Ordinanza del 24.05.2019 del Tribunale di Milano sez. seconda).

 

Share Button